RISCALDATORI Monotubo PER BAGNI SPECIALI

RISCALDATORI MONOTUBO

DRITTI E MINI

I riscaldatori monotubo&ie rappresentano la forma di riscaldamento elettrico diretto più adatta per una vasta gamma di fluidi di processo.

L'ottima resistenza alla corrosione è assicurata dall'impiego di svariate tipologie di materiali. Le varie possibilità di montaggio permettono di far fronte alle esigenze di riscaldamento più disparate. L'impiego di materiali aventi un elevato standard qualitativo è garanzia di lunga durata e di buona affidabilità dei nostri prodotti, che permettono un funzionamento degli impianti con un basso tasso di guasto.

Questo tipo di riscaldatore tubolare ha una struttura modulare ed è costituito da guaina tubolare esterna (costruita in diverse tipologie di materiali), cartuccia riscaldante "longline" (campo termico interno), protezione coprimorsetti, cavo d'alimentazione (opzionale).

 

GUAINA TUBOLARE ESTERNA

Siamo in grado di offrirvi i materiali più adatti per ciascuna applicazione. Il tratto riscaldante è contrassegnato da una marcatura anulare permanente (immersione minima) ed è pari a circa due terzi della lunghezza nominale del tubo. La parte del tubo che sta sopra la marcatura non è riscaldata. Anche quando il livello del liquido è molto variabile, la parte riscaldata deve essere sempre immersa nel liquido!

 

CARTUCCIA RISCALDANTE LONGLIFE

Le cartucce riscaldanti longlife sono formate da corpi scanalati in materiale ceramico con elevato grado di isolamento elettrico e buona resistenza meccanica. Le spirali resistive sono costruite con appositi fili resistenti alle alte temperature, e i parametri progettuali sono tali da garantire un flusso ottimale dell'energia termica verso il fluido da riscaldare.

Le cartucce riscaldanti sono disponibili in una vasta gamma di tensioni di alimentazione, fino a un massimo di 500V (250V la versione MINI), con collegamento monofase o trifase.

 

PROTEZIONE COPRIMORSETTI BC

La morsettiera standard è realizzata in polipropilene. La buona resistenza meccanica, termica e chimica ne garantiscono l'impiego con la maggior parte dei liquidi di processo. In presenza di temperature molto elevate (maggiore di 80°C) o di sostanze fortemente ossidanti (es. elettroliti di cromo o HNO3), è consigliata la protezione in PVDF (BC/L). IL GRADO DI PROTEZIONE è IP65 (EN60529).

Il collegamento con i cavi di alimentazione è assicurato anche con la protezione montata, tramite rimozione del coperchio con la chiave di montaggio SB.

 

CAVO DI ALIMENTAZIONE

Il cavo di alimentazione in PVC è lungo normalmente 1,6 m. Cavi di lunghezza diversi sono disponibili su richiesta.

 

resistenze monotubo lorenzoni
RISCALDATORI TUBOLARI
riscaldatori monotubo mini lorenzoni
RISCALDATORI TUBOLARI MINI

SICUREZZA ELETTRICA

In base alla normativa EN 60519/1-2, i riscaldatori tubolari appartengono alla classe di protezione 1. Tutte le parti metalliche a contatto sono collegate al conduttore di protezione.

Per assicurare la protezione di messa a terra anche alle guaine in materiale non elettroconduttivo, sulla cartuccia riscaldante viene montata una spirale di protezione. Se il circuito di alimentazione prevede una protezione di tipo differenziale, viene garantita la massima sicurezza elettrica. 

Tutti i riscaldatori monotubo&ie sono prodotti con il marchio VDE.


RISCALDATORI MONOTUBO CON SISTEMA ANTI INCENDIO

I riscaldatori monotubo con ABS (Anti-Burn System) minimizzano possibili danni termici agli impianti e alle vasche in caso di perdita parziale o completa del liquido da riscaldare. Sebbene la normativa EN 60519/1-2 specifiche che i sitemi riscaldati elettricamente debbano essere equipaggiati dall'utilizzatore di tecnologia che permetta l'utilizzo in sicurezza (protezione contro il surriscaldamento e contro il funzionamento a secco), anche la migliore tecnologia di sicurezza non può proteggere i sistemi dagli errori commessi dall'operatore o da manutenzioni errate.

Le seguenti situazioni "critiche" in soluzioni liquide fino a 100°C possono essere evitate utilizzando un riscaldatore di sicurezza ad immersione con sistema anti-burn:

  • funzionamento del riscaldatore anche con livello basso di liquido (dovuto per esempio all'evaporazione del fluido)
  • funzionamento del riscaldatore anche in assenza di liquido (dovuta per esempio ad una improvvisa ed inaspettata perdita di fluido)
  • funzionamento del riscaldatore quando il trasferimento del calore dal tubode riscaldatore ad immersione al fluido viene ridotto (per esempio a causa di un'elevata incrostazione sul tubo ad immersione).

Questo tipo di riscaldatori possono essere installati sia verticalmente che orizzontalmente in vasche ed altri impianti. Questa flessibilità semplifica la pianificazione ed installazione dei riscaldatori elettrici ad immersione per far fronte ad una vista gamma di requisiti per tali applicazioni. 

 

CONNESSIONE MONO O BI-FASE

Il sistema integrato anti-burn blocca temperature troppo elevate e spegne il riscaldatore. Questo rimane spento finché il circuito di sicurezza viene riarmato manualmente. Ciò può essere fatto solo se gli altri dispositivi di sicurezza vengono utilizzati correttamente e sia la vasca che il riscaldatore sono in buone condizioni.

Le cartucce del riscaldatore sono disponibili per tutte le tensioni riportate fino a 400V e con le potenze riportate fino a 6.0kW.

 

CONNESSIONE TRIFASE

In presenza di una temperatura del tubo ad immersione troppo elevata il sistema integrato anti-burn disattiva la resistenza con l'aiuto di un nostro apparecchio elettronico chiamato DSW 3/2 ed un relè di potenza. Il riscaldatore resta quindi spento finché i circuiti di sicurezza nella resistenza ad immersione e nell'elettronica vengono riarmati manualmente.

Il sistema anti-burn può essere installato in tutte le resistenze trifase con le tensioni riportate fino a 400V ed un consumo di corrente da 1,8 a 16A.


RISCALDATORI TUBOLARI ANGOLARI

I riscaldatori tubolari angolari rappresentano la forma di riscaldamento elettrico diretto più adatta per tutti i recipienti con livello di fluido basso o molto variabile.

La guaina tubolare esterna orizzontale riscaldata permette il riscaldamento a partire dal fondo del recipiente e garantisce il flusso ottimale dell'energia termica verso il fluido, oltre ad una buona distribuzione del calore.

La potenza nominale è determinata in misura decisiva dalla lunghezza della guina tubolare esterna orizzontale.

Poiché per il riscaldamento si può sfruttare tutta la lunghezza, è possibile anche una potenza relativamente alta.

La guaina tubolare esterna verticale non riscaldata può essere adattata individualmente alla profondità del recipiente.

Queste definizioni personalizzate delle dimensioni permettono di realizzare praticamente qualsiasi adattamento alla geometria del recipiente.

La struttura compatta riduce l'ingombro, rendendo così la progettazione più efficace ed economica.

I riscaldatori tubolari angolari comprendono la guina tubolare esterna orizzontale riscaldata con cartuccia riscaldante longline, la guaina tubolare esterna verticale non riscaldata, la protezione coprimorsetti e il cavo di alimentazione.

 

RISCALDATORI TUBOLARI ANGOLARI, RESISTENZE MONOTUBO ANGOLARI
RISCALDATORI TUBOLARI ANGOLARI

GUAINA TUBOLARE ESTERNA.

La guaina tubolare esterna orizzontale è saldata a quella verticale. L'ottima resistenza a corrosione è assicurata dall'impiego di diversi materiali metallici della guaina. 

L'impiego di materiali aventi un elevato standard qualitativo è garanzia di lunga durata e di buona affidabilità dei nostri prodotti, che permettono un funzionamento degli impianti con un basso tasso di guasto. Per rispettare la distanza minima dal fondo del recipiente o per il fissaggio, sulla guina tubolare esterna orizzontale sono saldati dei piedini angolari d'appoggio.

 

CARTUCCIA RISCALDANTE LONGLIFE

Le cartucce riscaldanti longlife sono formate da corpi scanalati in materiale ceramico con elevato grado di isolamento elettrico e buona resistenza meccanica. Le spirali resistive sono costruite con appositi fili resistenti alle alte temperature, e i parametri progettuali sono tali da garantire un flusso ottimale dell'energia termica verso il fluido da riscaldare.

Le cartucce riscaldanti sono disponibili in una vasta gamma di tensioni di alimentazione, fino a un massimo di 500V (250V la versione MINI), con collegamento monofase o trifase.

 

PROTEZIONE COPRIMORSETTI

La protezione coprimorsetti BC standard per i riscaldatori tubolari angolari è realizzata in polipropilene. La buona resistenza meccanica, termica e chimica ne garantiscono l'impiego con la maggior parte dei liquidi di processo. In presenza di temperature molto elevate (maggiore di 80°C) o di sostanze fortemente ossidanti (es. elettroliti di cromo o HNO3), è consigliata la protezione BC/L in PVDF. Il grado di protezione è IP65 (EN60529).

Il collegamento con i cavi di alimentazione è assicurato anche con la protezione montata, tramite rimozione del coperchio con la chiave di montaggio SB.

 

CAVO DI ALIMENTAZIONE

Il cavo di alimentazione in PVC è lungo normalmente 1,6 m. Cavi di lunghezza diversi sono disponibili su richiesta.

 

SICUREZZA ELETTRICA

Va tenuto presente chi in base alle normative EN 60519/1-2, gli utilizzatori degli impianti con riscaldamento elettrico devono garantirne la sicurezza elettrica (protezione contro la sovratemperatura e l'essiccazione). Per raggiungere quest'obiettivo, la soluzione ottimale consiste nell'impiego di astinenza di livello o galleggianti con termoresistenze incorporate e relativa componentistica elettronica.


Disponiamo di una completa gamma di resistenze monotubo, attacco in Inox, diametro 45/63.5, protezione IP65, guaina in Aisi 316, guaina in porcellana dura speciale vetrificata (Diam. 54-Diam. 28) pronte a magazzino.

Eseguiamo ogni altro tipo di monotubo su vostra specifica tecnica. 

TUTTE LE INFO NELLA SCHEDA TECNICA CHE PUOI SCARICARE ...

 

 

Download
SCHEDA TECNICA.pdf
Documento Adobe Acrobat 193.6 KB


RESISTENZE PER GALVANICA

RISCALDATORI GALVANICI

RISCALDATORI MONOTUBO

Riscaldatori monotubo per galvanica

Riscaldatori per impianti galvanici

Resistenze per galvanica

Riscaldatori galvanici

 

LORENZONI HEATERS

THIS IS US

Lorenzoni heaters

Fondata a Bassano del Grappa nel 1956 da Giuseppe Lorenzoni, oggi la nostra azienda offre i suoi prodotti sul mercato italiano ed internazionale.

Lorenzoni s.r.l. è specializzata nella fornitura di:

  • resistenze elettriche corazzate;
  • resistenze elettriche certificate ATEX;
  • resistenze elettriche a cartuccia e microtubolari;
  • resistenze elettriche ugello, fascia e piatte;
  • cavi scaldanti ad uso domestico;
  • cavi scaldanti per processi industriali.

Esperienze, professionalità e capacità di personalizzare il prodotto si affiancano al cliente per realizzare, con rapidità ed economicità, un'opera innovativa ed eccellente.

La disponibilità a rispondere tempestivamente e con efficacia ad ogni esigenza espressa dal cliente ci spinge a potenziare i servizi offerti quali il supporto in fase di preventivo, installazione del prodotto e post vendita.


FOLLOW US



lorenzoni, resistenze elettriche, cavi scaldanti

LORENZONI SRL

Soc. Unipersonale

Via Molini, 98

36055 Nove (VI)

ITALIA

Tel. +39 0424 502042

Fax +39 0424 502043

WhatsApp +39 339 3211879

info@lorenzoniheaters.com

www.lorenzoniheaters.com

P. IVA e C.F. 02872270240

R.I. 02872270240

R.E.A. 280950

Cap.Soc. € 10.400,00 i.v.